Marco Ferrari

Marco Ferrari si laurea nel 1995 a pieni voti in scienze biologiche presso la III facoltà di Scienze Matematiche e Fisiche di Milano e consegue la specializzazione con lode nel 2001 in Farmacologia Applicata presso la Facoltà di Medicina e Chirurga dell’Università degli Studi di Pavia. Nel 2009 consegue il dottorato in Farmacologia presso l’Università degli Studi dell’Insubria di Varese.
Attualmente è ricercatore in Farmacologia presso l’Università degli Studi dell’Insubria di Varese, occupandosi di Farmacogenetica, con particolare riguardo al ruolo delle differenze genetiche nella risposta alla terapia farmacologica in patologie come la malattia di Parkinson, la schizofrenia e le malattie metaboliche. Immunofarmacologia, in particolare lo studio della rilevanza della modulazione neuroendocrina nella risposta immunitaria. Presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia di tale università è titolare dei corsi di Farmacologia (Corso di Laurea per Tecnico Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia) Farmacologia (Corso di Laurea per Tecnici Sanitari di Laboratorio Biomedico), Chemioterapia (Corso di Laurea Specialistica in Medicina e Chirurgia).
È co-autore di più di 35 articoli scientifici pubblicati su riviste internazionali con “peer-reviewed”. Autore di più di 60 comunicazioni a congressi sia nazionali che internazionali. È iscritto alla società italiana di farmacologia  (SIF).
 

Docente  di Farmacologia presso AIMO - Accademia Italiana di Medicina Osteopatica.

 

Partnership e Collaborazioni