Mercoledì 27 settembre 2017

Gli studenti Tirocinanti di AIMO alla StraSaronno

Durante la corsa di beneficenza i volontari tirocinanti osteopati del CFTO erogano 300 trattamenti osteopatici gratuiti agli atleti.

E’ stato un successo anche per gli studenti tirocinanti dell’Accademia Italiana di Medicina Osteopatica AIMO la quinta edizione della StraSaronno, la prima a cui 20 volontari osteopati del Centro di Formazione  Tirocinio Osteopatico CFTO hanno partecipato offrendo trattamenti gratuiti pre e post gara agli atleti impegnati nella corsa.

Organizzata dalla Fondazione CLS Onlus in collaborazione con GAP Saronno e con AIMO e CFTO, la gara cittadina che unisce passione sportiva e iniziativa benefica, si è svolta lo scorso 17 settembre, con un doppio percorso che partendo da Piazza Libertà si snodavano tra le vie cittadine e il Parco Lura.

I TRATTAMENTI OSTEOPATICI GRATUITI IN PIAZZA LIBERTÀ

Nella piccola ‘cittadella sportiva’ sorta nella piazza principale di Saronno, erano presenti anche 3 gazebi, forniti di 10 postazioni di trattamento osteopatico, dove gli studenti AIMO, tirocinanti del CFTO, sotto l’attenta supervisione dei tutor Osteopati, Marta Tresoldi, Davide Campiotti e Laurent Mapelli, hanno erogato circa 300 trattamenti osteopatici ad atleti di ogni età: dai bambini agli ultrasettantenni.

L’iniziativa è stata accolta con crescente interesse dagli atleti che hanno apprezzato la grande attenzione, l’umiltà e la spiccata professionalità dei tirocinanti osteopati: “E’ stata un’esperienza estremamente positiva, anche oltre le aspettative, per il tipo di risposta che abbiamo ricevuto dai nostri utenti", commenta il tutor Laurent Mapelli. Gli fa eco il Direttore del CFTO, Ferdinando Zucchi che aggiunge: "un risultato che ci restituisce ulteriori conferme anche per il lavoro che svolgiamo quotidianamente con gli studenti nel nostro Centro e in Accademia, istituto di medicina osteopatica che da sempre si pone l’obiettivo di formare validi professionisti che si prendano cura del prossimo al meglio”.

AIMO E LA CITTA’ DI SARONNO

Ne è convinto anche il Direttore di AIMO, Marco Giardino, che ringraziando Fondazione CLS della bella occasione offerta agli studenti, così commenta: “Siamo particolarmente contenti del favore che la nostra Accademia sempre più spesso riceve in occasione di partecipazioni ad importanti iniziative come questa. La collaborazione con le istituzioni cittadine e con le realtà che operano sul territorio concorrono alla crescita della nostra scuola e dei nostri studenti, rendendoci fieri del nostro lavoro e di far parte di questa comunità”.



 

News - Eventi

Partnership e Collaborazioni